Condizioni Generali di utilizzo del Software e dei Servizi

[versione del 03.03.2023]

Il presente documento definisce i termini e le condizioni generali (di seguito, le “Condizioni Generali”) ai sensi dei quali Weagle S.r.l., con sede legale in Via Camillo Benso C. di Cavour, 74 – 20094, Corsico (MI), P.Iva 11492050965 (di seguito, per brevità, “Weagle” o la “Società”) fornisce il proprio motore di ricerca erogato come “Software as a Service” (di seguito, per brevità, “Software” o “SaaS”), nonché tutti gli altri servizi ad esso accessori (di seguito, i “Servizi”).

La presa visione e l’accettazione delle presenti Condizioni Generali rappresentano condizione necessaria ai fini dell’utilizzo del Software e dei Servizi.

1. Oggetto

1.1. Le Condizioni Generali hanno ad oggetto la concessione di una licenza, non esclusiva e non trasferibile, di utilizzo del Software e dei Servizi di seguito descritti.

1.2. In particolare, Weagle fornisce un motore di ricerca dinamico (denominato “Power Search”), accessibile tramite il proprio sito internet https://www.weagle.it/en/ o tramite apposito applicativo per dispositivi mobili, nonché ulteriori Servizi ad esso accessori.

1.3. I Servizi sono resi a persone fisiche e a persone giuridiche che desiderano adottare Power Search come motore di ricerca.

1.4. Il motore di ricerca ed i Servizi offrono la possibilità di: (i) ottimizzare i risultati di ricerca degli utenti attraverso l’utilizzo di appositi filtri (a titolo esemplificativo, il filtro per l’identificazione delle c.d. fake-news, che il Software fornisce mediante l’impiego dell’intelligenza artificiale); (ii) salvare le ricerche all’interno di un archivio a ciò dedicato; (iii) conservare i dati di navigazione all’interno di un portafoglio digitale (cosiddetto “Data Wallet”), gestibile direttamente dall’utente, il quale potrà chiedere a Weagle l’eliminazione definitiva dei propri dati ivi presenti o, in alternativa, consentirne la cessione a terzi per finalità commerciali, dietro corrispettivo di un prezzo; (iv) creare delle cartelle condivise con il proprio team di lavoro, in cui poter caricare i risultati di ricerca in tempo reale; (v) usufruire degli sconti e dei vantaggi offerti alle aziende partner di Weagle tramite la sezione “Welfare & Benefits”.

2. Corrispettivo e modalità di pagamento

2.1. La licenza del Software e dei Servizi ad esso accessori è resa dietro corrispettivo di un prezzo, che varia in base al pacchetto di Servizi prescelto dagli utenti. In particolare, la fruizione del motore di ricerca e dei Servizi è subordinata alla sottoscrizione di un abbonamento e ad una procedura di registrazione, attraverso cui gli utenti creano un proprio account.

2.2. Per garantire un servizio ininterrotto, l’abbonamento sottoscritto dagli utenti è rinnovato automaticamente alla scadenza pattuita. Con l’accettazione delle Condizioni Generali, gli utenti autorizzano Weagle, ad ogni rinnovo, ad addebitare il canone attraverso il metodo di pagamento registrato dall’utente al momento dell’acquisto.

2.3. Gli utenti hanno la possibilità di utilizzare il Software ed i Servizi in versione demo, senza effettuare la procedura di registrazione e senza sottoscrivere l’abbonamento, ma con funzioni limitate.

2.4. La Società non garantisce che il Software ed i Servizi resi tramite lo stesso siano privi di errori. Tuttavia, Weagle garantisce che eventuali difetti del Software verranno corretti tempestivamente, salvo ritardi dovuti ai tempi tecnici necessari per detti interventi e che potranno comportare, se del caso, una sospensione o limitazione dell’utilizzo e/o dell’accesso al Software. Gli utenti potranno segnalare a Weagle tutte le problematiche eventualmente riscontrate e richiedere supporto gratuito scrivendo a info@weagle.it oppure a digital.weagle@gmail.com.

2.5. Il supporto di cui al punto precedente non è garantito in caso di utilizzo della versione demo del Software e dei Servizi.

3. Dichiarazioni ed obblighi delle parti

3.1. Gli utenti sono tenuti al rispetto delle Condizioni Generali e si assumono in via esclusiva ogni responsabilità in ordine alla violazione delle stesse.

3.2. Weagle si riserva il diritto di sospendere o interrompere l’accesso degli utenti al Software o ai Servizi o, nei casi più gravi, di eliminare il loro account in caso di violazione delle presenti Condizioni Generali.

3.3. Weagle si impegna a rendere disponibile l’accesso degli utenti al Software e ai Servizi e si impegna, altresì, a mantenere e gestire la piattaforma utilizzando la migliore esperienza tecnica per garantirne l’efficienza e le funzionalità. Ad ogni modo, gli utenti riconoscono che la Società non potrà essere ritenuta responsabile per danni e/o anomalie derivanti da disfunzioni delle reti telematiche o dovuti ai vizi dei server degli utenti o, ancora, ad uso improprio del Software e dei Servizi da parte degli utenti.

3.4. Weagle assicura un livello adeguato di sicurezza dei dati e delle informazioni in sua gestione; tuttavia, gli utenti sono responsabili in via esclusiva della riservatezza dei dati relativi ai propri account, incluse le credenziali riservate d’accesso. Inoltre, gli utenti riconoscono di essere responsabili in via esclusiva della veridicità e dell’esattezza dei dati e delle informazioni conferiti a Weagle in sede di registrazione.

3.5. Weagle non sarà in alcun modo responsabile di eventuali perdite o danni provocati dal mancato rispetto degli obblighi di riservatezza e custodia da parte degli utenti.

4. Trattamento dei dati personali

4.1. I dati personali degli utenti raccolti da Weagle sono trattati ai sensi e per gli effetti della normativa attualmente vigente, nei termini specificati nell’informativa sul trattamento dei dati personali fornita da Weagle e resa disponibile sulla piattaforma utilizzata dagli utenti per la fruizione del Software e dei Servizi.

4.2. La Società garantisce di conoscere e di aver dato piena attuazione alle disposizioni della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali. A tal proposito, Weagle dichiara e garantisce che i trattamenti effettuati nell’ambito delle proprie attività - comprese quelle effettuate nell’ambito di utilizzo del Software e dei Servizi - sono conformi alle disposizioni del GDPR, del Codice privacy e di ogni altra normativa di settore applicabile.

5. Segnalazione dei contenuti

5.1. Il Software è un motore di ricerca che consente di accedere ai contenuti presenti sul world wide web. Nel caso in cui pervenga alla Società una segnalazione e/o una richiesta di deindicizzazione di un contenuto da parte degli utenti, anche qualora il riscontro di Weagle sia positivo, il contenuto in questione potrà restare disponibile ed accessibile attraverso altri motori di ricerca o digitando l’indirizzo URL del sito nella barra di ricerca del proprio browser.

5.2. È onere degli utenti contattare il responsabile della pubblicazione e/o l’hosting provider dei siti per chiedere la cancellazione definitiva del/i contenuto/i in questione. Nei casi più gravi, gli utenti hanno la possibilità di segnalare i contenuti alle Autorità competenti.

6. Diritti di proprietà intellettuale

6.1. I marchi, i loghi e le interfacce grafiche appartengono alla Società e sono protetti da copyright. Gli utenti non acquisiranno alcun diritto rispetto ad essi.

6.2. Weagle è titolare di tutti i diritti di proprietà intellettuale sul Software. La Società, pertanto, detiene il diritto esclusivo di esercitare i diritti di sfruttamento del Software. L’autorizzazione all’utilizzo del Software e alla fruizione dei Servizi non implica in alcun modo la rinuncia o il trasferimento, totale o parziale, di qualsiasi diritto di proprietà intellettuale da parte di Weagle.

6.3. Il Software può essere integrato con banche di dati e/o librerie fornite da terze parti e compatibili con il Software. I termini e condizioni che regolano l’utilizzo di tali strumenti sono esclusivamente quelli resi disponibili dalle terze parti di volta in volta interessate.

7. Dichiarazioni di manleva di responsabilità

7.1. Gli utenti manlevano sin d’ora Weagle da qualsiasi responsabilità connessa, direttamente o indirettamente: (i) all’utilizzo del Software e alla fruizione dei Servizi in violazione delle Condizioni Generali; (ii) al mancato funzionamento del Software e dei Servizi derivante dal loro uso errato e/o improprio o da disfunzioni della rete internet; (ii) a manomissioni del Software, anche dovuti al mancato aggiornamento dello stesso; (iv) a qualsiasi violazione della normativa in materia di trattamento di dati personali o di altre norme vigenti, salvo il caso in cui la violazione sia direttamente ascrivibile a Weagle e Weagle non abbia agito in esecuzione di vincoli contrattuali o di altri impegni assunti nei confronti degli utenti.

7.2. Nessuna delle parti sarà responsabile nei confronti dell’altra per il mancato o tardivo adempimento degli obblighi stabiliti nelle Condizioni Generali, se il ritardo o l’inadempimento sono dovuti ad eventi imprevisti, che si verificano dopo l’accettazione delle Condizioni Generali e che fuoriescono dal ragionevole controllo delle parti (a titolo esemplificativo e non esaustivo, sciopero, blocco, guerra, atto di terrorismo, sommossa, disastro, emergenza sanitaria, fallimento, attacco informatico non imputabile ad una delle parti).

8. Durata, diritto di recesso, risoluzione e modifiche alle Condizioni Generali

8.1. Le Condizioni Generali hanno la medesima durata dell’abbonamento sottoscritto dagli utenti, che decorre dal momento dell’acquisto da parte degli utenti.

8.2. Salvo quanto previsto al precedente articolo 8.1., in qualsiasi momento la Società e gli utenti potranno recedere dall’abbonamento sottoscritto, dandone comunicazione scritta, a mezzo raccomandata a/r o via PEC all’altra parte, almeno 30 giorni prima rispetto alla data in cui il recesso dovrà avere efficacia. A partire da tale data, le Condizioni Generali cesseranno di produrre ogni effetto, fatti salvi gli eventuali pagamenti ancora dovuti.

8.3. Se gli utenti esercitano il proprio diritto di recesso in un momento successivo all’ultimo rinnovo dell’abbonamento, non avranno diritto alla restituzione dell’importo già addebitato.

8.4. Ciascuna delle parti può risolvere le presenti Condizioni Generali in caso di fallimento, amministrazione controllata, accordo dei creditori, composizione o procedimento analogo, nonché in caso di inadempimento degli obblighi derivanti dalle Condizioni Generali e in tutti i casi previsti dalla legge.

8.5. Gli utenti riconoscono che, in seguito alla risoluzione, non avranno più accesso al Software e ai Servizi e che Weagle potrà cancellare qualsiasi dato o informazione archiviati.

8.6. Le Condizioni Generali possono essere in qualsiasi momento soggette a modifiche e tali modifiche dovranno essere oggetto di accettazione da parte degli utenti.

9. Legge applicabile e foro competente

9.1. Le Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana.

9.2. Ogni controversia relativa alla validità, all’efficacia, all’interpretazione o all’esecuzione delle Condizioni Generali, o comunque a queste connessa o collegata, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Milano.



Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 cod. civ., nonché dell’art. 33 del Codice del Consumo, l’utente dichiara di avere letto attentamente e di approvare specificamente le seguenti clausole delle Condizioni Generali: 2 (Corrispettivo e modalità di pagamento); 3. (Obblighi e responsabilità delle parti); 7. (Dichiarazioni di manleva di responsabilità); 8. (Durata, diritto di recesso, risoluzione e modifiche alle Condizioni Generali); 9. (Legge applicabile e foro competente).